RICONOSCIMENTO IN CUBA DELLA SENTENZA DI DIVORZIO ITALIANA

La consulente Vidan, traduce in lingua spagnola la sentenza italiana e una volta legalizzata dalle Autorità italiane e cubane competenti, la spedisce agli avvocati cubani affinché procedano al riconoscimento della stessa secondo l’ordinamento cubano. Alla fine della procedura la Consulente consegnerà al cliente il Certificato di matrimonio cubano con annotazione di avvenuta trascrizione della sentenza italiana, comprovante lo stato civile divorziato in Cuba.

 

Le sentenze emesse dai Tribunali di giustizia italiani avranno efficacia nell’ordinamento cubano sempre che rispettino tali condizioni: che non sia stata dichiarata la contumacia del convenuto, che le sue disposizioni risultino lecite per la legislazione cubana, che la sentenza passata in giudicato sia legalizzata dalle autorità competenti e corredata di traduzione ufficiale.
Per il riconoscimento in Cuba delle sentenze di divorzio italiane, non è necessario il procedimento di esecuzione di sentenza estera (exequatur). La sentenza di divorzio italiana deve essere legalizzata dal Consolato cubano in Italia e tradotta in lingua spagnola e se presenta tutti i requisiti formali e materiali previsti dall’ordinamento cubano, verrà trascritta nel Registro civile corrispondente dove appare registrato il matrimonio.